ll cordoglio del Futsal Bisceglie per il lutto nella famiglia Losapio

L'ASD Futsal Bisceglie 1990 esprime le più sentite condoglianze ad Annalisa Soldani per la perdita della amata nonna Angela. La grande famiglia nerazzurra si stringe attorno al Presidente Onorario Gerry Anellino e a sua moglie, la segretaria della scuola calcio del club, Annalisa Soldani. 

Il Presidente Luciano Sciacqua, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutte le componenti del Futsal Bisceglie esprimono il loro cordoglio.

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Giuliano Pasquale entra a far parte della grande famiglia nerazzurra

Continua ad allargarsi senza sosta la base societaria del Futsal Bisceglie in vista della prossima stagione agonistica. Giuliano Pasquale è solo l'ultimo arrivato in ordine temporale nella grande famiglia nerazzurra, ma la sua totale disponibilità alla causa e la sua passione verso la squadra presieduta dal duo Anellino-Sciacqua lo rendono già partecipe delle dinamiche interne al club.

Pasquale sfrutterà la sua pluriennale esperienza nel settore e rivestirà il ruolo di responsabile della sicurezza.

A Giuliano Pasquale il club augura buon lavoro, con la speranza di poter condividere insieme gioie e soddisfazioni nel corso delle prossime stagioni.

 

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Serie A2, definiti i due gironi: ecco le avversarie dei nerazzurri

In seguito al Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5, tenuto nella giornata di ieri a Roma, sono stati ufficialmente definiti i due gironi che andranno a comporre il campionato di serie A2 di futsal per la stagione 2017-2018.

Le squadre iscritte al campionato sono 22, raggruppate in due gironi da 11. Il Futsal Bisceglie, come da tradizione, è stato inserito nel girone B, quello centro-meridionale, in cui spicca la presenza di cinque formazioni pugliesi: oltre ai nerazzurri, ci saranno anche Barletta Calcio a 5, Sammichele, Salinis e Virtus Noicattaro. Due, invece, le compagini siciliane, Maritime Futsal Augusta e Meta C5, e laziali, Lido di Ostia Futsal e Ciampino Anni Nuovi C5, mentre vi sarà una sola squadra a rappresentare le regioni di Molise, l'Isernia Calcio a 5, e la Calabria, con l'Odissea 2000 che darà forza alla propria collaborazione con il Borussia Policoro.

Aria di novità anche per quello che concerne il discorso promozioni e retrocessioni. Saranno infatti promosse in Serie A le squadre vincenti i rispettivi gironi e due società vincenti i play-off da disputarsi all’interno di ciascun girone, mentre retrocederanno in serie B  le due squadre perdenti i play-out (uno per ciascun girone).

Il campionato prenderà il via sabato 7 ottobre, mentre l'ultima giornata di regular season è prevista il 14 aprile. Le soste saranno cinque: 23-30 dicembre (sosta natalizia), 13 gennaio (qualificazioni Final Four Coppa Italia), 10 febbraio (qualificazioni Final Four Coppa Italia), 17 marzo (Final Four Coppa Italia) e 31 marzo (Pasqua).

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Vito Stoppa entra nello staff tecnico di mister Capurso

Una scelta forte, voluta fortemente da mister Capurso e condivisa all'unanimità dalla società intera, vogliosa di ricreare lo staff tecnico che ai tempi del Kaos raggiunse la finale scudetto. Con queste premesse, il Futsal Bisceglie ufficializza l'ingresso di Vito Stoppa nel team di lavoro dell'esperto tecnico biscegliese, con il delicato ruolo di preparatore atletico.

La carriera di Stoppa nel mondo del futsal inizia al Real Polignano, in serie C, ma le prime soddisfazioni arrivano dall'US Polignano, con cui vince Coppa Italia e campionato di serie B nel 2008. Dopo le esperienze nella sua città, arrivano quelle con il Giovinazzo, il Bianco Azzurro Fasano, dove trionfa nuovamente in serie B, e quella importante allo Sport Five, culminata con la vittoria della serie A2 e la promozione in serie A. Le porte della serie A si aprono con il Cogianco, ma è nel biennio 2014-2016 che la sua carriera raggiunge la vetta più alta, con la finale scudetto conquistata con il Kaos, allenato da Leopoldo Capurso. Dal 2009 al 2015 Vito Stoppa ha fatto parte dello staff della Nazionale Italiana di calcio a 5, mentre la sua ultima esperienza in panchina è nel calcio a 11, con il San Severo, in serie D.

La serietà e la professionalità con cui Vito Stoppa lavora per il bene della società sono i motivi principali che lo rendono uno dei preparatori atletici più richiesti sulla piazza. Oltre al lavoro sul campo, dove predilige lavorare sulla velocità di gioco e sulla qualità dello stesso, Stoppa si occupa anche dell'analisi video per studiare al meglio gli avversari e preparare la squadra su ogni minimo dettaglio. 

Il suo ingresso nello staff tecnico di mister Leopoldo Capurso rappresenta senza dubbio un vero e proprio colpo messo a segno dal club presieduto da Gerry Anellino e Luciano Sciacqua, che aggiungono così un tassello importante nell'ottica di costruire una squadra ambiziosa e capace di ricreare l'entusiasmo in una città innamorata pazzamente del futsal. 

 

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Piero Todisco nuovo team manager nerazzurro!

I migliori edifici, si sa, vengono costruiti su solide fondamenta. Volendo paragonare una squadra di calcio a 5 a un grande edificio, le fondamenta sono inevitabilmente costituite dalla dirigenza, dallo staff tecnico e dallo staff sanitario, ossia tutte quelle persone che, il più delle volte nell'ombra, lavorano per il bene della società. In tal senso, il Futsal Bisceglie piazza un colpo importante in merito allo staff che quotidianamente collaborerà con mister Leopoldo Capurso, con la nomina di Piero Todisco come team manager.

Da sempre vicino al futsal biscegliese, Todisco è stata una vera e propria ombra di Capurso nei tempi del Bisceglie Calcio a 5. Riavvicinatosi alle sorti del Futsal Bisceglie nella passata stagione, adesso il suo ingresso nella società nerazzurra assume anche i crismi dell'ufficialità. 

Autentico uomo spogliatoio, il suo compito sarà di fare da anello di congiunzione tra lo staff di mister Capurso e la squadra. La scelta di Todisco come team manager è stata fatta dal presidente onorario Gerry Anellino e dal presidente Luciano Sciacqua (e condivisa all'unanimità dall'intera società), che ne hanno da subito intuito le potenzialità per una crescita umana di tutta la grande famiglia nerazzurra.

Guarda la video-intervista a Piero Todisco

 

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Gianpiero Palmiotti è il nuovo responsabile dell’area sanitaria

Inizia a delinearsi in maniera più precisa l'organigramma del Futsal Bisceglie per la prossima stagione agonistica. Dopo la nomina di Ruggiero Passero come direttore sportivo, infatti, il club nerazzurro ufficializza l'ingresso in società di Gianpiero Palmiotti.

Palmiotti, da sempre presente nelle iniziative sociali della comunità biscegliese, è un autista soccorritore del 118, attivo anche nella Protezione Civile. Istruttore di rianimazione cardiopolmonare con ausilio di defibrillatore semiautomatico, il suo compito sarà quello di coordinare l'intera area sanitaria, con l'obiettivo di essere sempre vicino alla squadra e di fungere da anello di congiunzione tra lo staff sanitario, il club e la squadra.

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Ultimo Turno: 26ª Giornata

Archivio articoli

Highlights