Coppa della Divisione, il Cisternino passa 5-3 al PalaDolmen

La Block Stem Cisternino supera nella serata del PalaDolmen il Futsal Bisceglie con il punteggio di 5-3 e accede così agli ottavi di finale della Coppa della Divisione.

Rispetto alla trasferta di San Giovanni La Punta, mister Capurso recupera Dener, con Lucas Baroni ancora convalescente, mentre dall’altra parte il collega Basile deve rinunciare allo squalificato Bruno. Botta e risposta in avvio di match, con Sinigaglia che para alla grande su Franklin e Bavaresco che sfiora il vantaggio con un tiro che termina fuori di poco. Al 4’41” gli ospiti passano in vantaggio: palla alta da rimessa laterale che trova liberissimo Fabinho che si coordina e calcia, beffando Sinigaglia. Il Futsal Bisceglie prova a reagire, ma al 14’04” Franklin raddoppia dopo uno scambio veloce in ripartenza con Josiko. Nel finale di frazione è Dener, grande ex della sfida, a rendersi pericoloso con un mancino potente che termina alto.

Nemmeno il tempo di tornare in campo dopo l’intervallo e il Cisternino cala il tris, con un diagonale di Josiko che non lascia scampo a Sinigaglia. La grinta nerazzurra si palesa con Radaelli che colpisce il palo al 4’10” e con Dener che qualche secondo più tardi calcia sull’esterno della rete da posizione defilata. Al 9’28” Edu segna il 4-0 in ripartenza, ma il Futsal Bisceglie non demorde e si riversa in avanti; Waltinho è due volte pericoloso dalle parti di De Simone. Al minuto 11’28” Milucci recupera palla e lascia partire un destro che si insacca sotto la traversa e un paio di minuti dopo è sempre l’ex Sammichele a finalizzare al meglio un’azione perfetta col quinto di movimento, per il 4-2. Pedone e compagni rischiano il tutto per tutto con Dener quinto di movimento, ma al 17’03” Franklin chiude definitivamente i giochi, trafiggendo proprio il laterale offensivo con la maglia numero 7. Nel finale di gara, a dodici secondi dalla sirena, Waltinho trova il 5-3 con un sinistro che supera De Simone.

Il Futsal Bisceglie tornerà in campo sabato 13 gennaio per la sfida di Coppa Italia di serie A2 contro il Meta, con fischio d’inizio in terra siciliana alle 15.30.

FUTSAL BISCEGLIE – FUTSAL CISTERNINO 3-5 (0-2 p.t.)

FUTSAL BISCEGLIE: Sinigaglia, Waltinho, Pedone, Gabriel, Dener, Radaelli, Bavaresco, Binetti, Vitale, Ferrucci, Lucas Baroni, Milucci.  All. Capurso

FUTSAL CISTERNINO: De Simone, Punzi, Leggiero, Josiko, Franklin, Fabinho, Maselli, Edu, De Amico, Sicilia, Santoro, Caramia.  All. Basile

ARBITRI: Tommasetti di Ascoli Piceno e Malandra di Avezzano

CRONO: Lamanuzzi di Molfetta

MARCATORI: 4’41” Fabinho, 14’04” Franklin (C), p.t., 0’27” Josiko, 9’28” Edu (C), 11’28” Milucci, 13’15” Milucci (B), 17’03” Franklin (C), 19’48” Waltinho (B), s.t.

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Leave a Reply