Ferrucci: “Grinta e carattere fino all’ultimo secondo effettivo”

La sconfitta di Rossano per mano dell’Odissea 2000 ha, probabilmente, allontanato in modo definitivo il treno play-off per il Futsal Bisceglie. A due partite dalla fine della regular season, infatti, capitan Pedone e compagni devono recuperare due punti alla Salinis, impegnata in questo turno in un vero e proprio spareggio contro il Ciampino.

“A Rossano non è andata come speravamo – esordisce Giacomo Ferrucci – e ovviamente ci dispiace di aver perso l’occasione di guadagnare punti importantissimi in chiave play-off.  Abbiamo giocato una buona gara, e sono degli episodi sfavorevoli non ci hanno consentito di tornare a casa con qualche punto.”

Per il laterale classe ’96 è tempo di bilanci sulla stagione in corso: “Sono molto grato alla società e al mister per la fiducia che mi hanno dato, dal primo giorno di preparazione. Per me è stato un banco di prova molto importante, potendomi confrontare con un palcoscenico nazionale come quello della serie A2. Ho giocato quasi tutte le partite e, seppur mi è mancato il gol, sono contento che mi sia stata data la possibilità di esplodere.”

Ferrucci si sofferma infine sul Noicattaro e sul finale di stagione: “Darò il massimo già a partire da sabato, vogliamo vincere per i nostri tifosi. Per ultimo, voglio dimostrare al mister che può contare su di me e, se dovessi avere più spazio, farò di tutto per conquistare una maglia da titolare. Grinta, cuore e carattere che, come sempre, metterò in campo su ogni singolo pallone.”

Nel match contro il Noicattaro, mister Capurso dovrà rinunciare a Lucas, mentre dall’altra parte saranno assenti Primavera e Perez. L’incontro sarà diretto da Vincenzo Tafuro di Brindisi e da Lorenzo Agostinelli di Bari, mentre al crono ci sarà Antonella Maglietta di Bari.

La partita sarà trasmessa in differita su Amica 9, canale 91, con passaggi domenica 4 marzo alle ore 12.45 e 22.40.

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Leave a Reply