I coach HerbaLife e Futsal Bisceglie, il giusto connubio tra sport e nutrizione

Per la prima volta in assoluto i coach Maela De Feudis e Biagio Ricchiuti, che rappresentano Herbalife Nutrition, la multinazionale leader nel settore dell’integrazione e del benessere in generale, sono stati partner ufficiale dell’ASD Futsal Bisceglie 1990. Nel corso della stagione, infatti, i coach Maela De Feudis e Biagio Ricchiuti hanno sostenuto e supportato con passione, professionalità e dedizione tutti i calcettisti nerazzurri, abbinando a una sempre corretta e precisa informazione e formazione sull’uso dei prodotti, la linea H24, specifica per lo sport (e non solo) ad alti livelli. Si sono susseguiti eventi ed incontri, durante i quali tutti gli argomenti erano approfonditi grazie alle conoscenze dei due responsabili; nozioni su nutrizione, idratazione e recupero muscolare hanno dato ai calcettisti un valore formativo aggiunto.

Oggi, soprattutto nello sport, l’integrazione non è più una moda ma una necessità per permettere agli atleti di potersi esprimere al meglio delle proprie potenzialità. Tutto parte dalla colazione; il pasto più importante della giornata (idratazione – energia – nutrizione) che associata ad una corretta alimentazione, legata ad una sana nutrizione e associata a una corretta idratazione e all’attività fisica sono il giusto connubio per condurre uno stile di vita sano e attivo nel completo benessere psicofisico.

Siamo fieri – sostengono i due coach HerbaLife – della possibilità dataci dal Futsal Bisceglie sia per la fornitura di integratori specifici per lo sport che per i piccoli pic informativi che a nostro parere fanno la vera differenza. Certi di un prosieguo della partnership con il club nerazzurro per un obiettivo comune legato soprattutto al benessere, ci teniamo a ringraziare il Presidente Onorario Gerry Anellino, il Presidente Luciano Sciacqua, il Vice-presidente Domenico Monopoli e tutto lo staff societario del Futsal Bisceglie.”

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it

Leave a Reply